quali massaggi aumentano testosterone endogeno

Cure naturali per l’impotenza: massaggi tantrici professionali in zona crocetta a torino


La disfunzione erettile a torino si affronta spesso con interventi su stile di vita e aspetti di tipo psicologico e relazionale.

Specifiche cure naturali per l’impotenza rinforzano l’azione di queste misure, come il massaggio tantra renaissance del rinomato studio olistico crocetta torino 2017

#calolibidotorino

massaggi per disfunzione erettile zona crocetta torino

cure per disfunzione erettile torino

Il deficit erettile a torino nel 2017, impropriamente definito anche impotenza, è l’incapacità di ottenere l’erezione o di conservarla fino al termine del rapporto sessuale. E’ frequentemente collegato a condizioni indipendenti da cause organiche, che vanno dalla stanchezza all’ansia da prestazione torino crocetta, dallo stress a dinamiche disfunzionali all’interno della relazione di coppia.
Proprio per questo il percorso tantra renaissance del miglior studio olistico italiano, per riconquistare il piacere prevede in genere piccoli-grandi cambiamenti nello stile di vita che, con un po’ di pazienza, aiutano a (ri)trovare soddisfazione nell’ambito della propria sessualità. A complemento delle strategie suggerite nell’articolo Disfunzione erettile: 8 buone abitudini che devi acquisire per sconfiggere l’impotenza e ancor più se il disturbo è presente da qualche tempo, è possibile ricorrere a rimedi naturali che si rivelano senz’altro utili, da soli o in sinergia.

Concorrono a rimodulare l’espressione della libido innanzitutto fitoterapici adattogeni, capaci cioè di migliorare la resistenza allo stress e riequilibrare l’asse neuroendocrino, ottimizzando di riflesso anche la risposta dell’organismo alle diverse sollecitazioni, comprese quelle sessuali. Potete contemplare l’ashwagandha o ginseng indiano (Withania somnifera) e la rodiola (Rhodiola rosea), che sono entrambe piante anche molto ben tollerate. Approfondite come assumere queste erbe adattogene negli articoli Ashwagandha o Withania somnifera: effetti, dosaggio e controindicazioni e La rodiola combatte stress stanchezza e sovrappeso.

Anche il ginseng (Panax ginseng), grazie ai suoi effetti stimolanti, è di aiuto. L’impiego di quest’erba merita qualche cautela in più, perché il ginseng può interagire con alcuni farmaci (tra cui gli anticoagulanti

com ecurare la disfunzione erettile

ginseng disfunzione erettile torino

e i medicinali per abbassare la glicemia) e provocare in soggetti predisposti o a dosaggi eccessivi effetti collaterali come insonnia, nervosismo, palpitazioni e innalzamento della pressione sanguigna. Scegliete le formulazioni più efficaci, come gli opercoli contenenti almeno 100 milligrammi di estratto secco di radice standardizzato in ginsenosidi, da assumere due volte al giorno.

Un’altra risorsa da considerare per l’azione rivitalizzante sulla sfera sessuale è Lepidium meyenii, pianta originaria degli altopiani andini di Bolivia e Perù e meglio conosciuta con il nome popolare di maca.

maca per aumentare testosterone

maca torino

La posologia della maca prevede in genere l’assunzione di 500-1.000 milligrammi di estratto secco della radice tre volte al giorno. Lepidium meyenii non ha interazioni farmacologiche conosciute né, a questi dosaggi, effetti collaterali degni di nota.

Sempre nel campo della fitoterapia per la disfunzione erettile potete tenere in considerazione anche la damiana (Turnera diffusa). Originaria dell’America centro-meridionale, la damiana contiene principi attivi (soprattutto glicosidi quali l’arbutina, polisaccaridi e flavonoidi) che ne fanno un tonico nervino e sessuale. Suggeriamo di assumere Turnera diffusa sotto forma di capsule da 400 milligrammi di estratto secco 2-3 volte al giorno. Anche la damiana non provoca effetti avversi significativi e non presenta controindicazioni.

Da menzionare tra i rimedi naturali contro l’impotenza è anche il tribolo (Tribulus terrestris),

tribulus aumento testosterone naturale torino

tribulus terrestris torino 2017

pianta i cui semi contengono principi attivi in grado di incrementare la sintesi degli ormoni androgeni (innanzitutto il testosterone) e per questo sfruttata dagli sportivi come anabolizzante. Il consiglio è di preferire l’estratto secco di Tribulus terrestris titolato e standardizzato in protodioscina, assumendo due capsule da 250 milligrammi un paio di volte al giorno. Le reazioni indesiderate sono rare e circoscritte di norma a fastidi gastrointestinali.

Un presidio a cui affidarsi in totale sicurezza è l’associazione di oligoelementi zinco rame (Zn-Cu), che agisce in modo dolce sull’asse ipofiso-genitale aiutando a ripristinare la giusta risposta allo stimolo sessuale. Zinco rame è privo di controindicazioni ed effetti collaterali ed è anche compatibile con qualsiasi terapia farmacologica concomitante. In questo articolo specificamente dedicato alle proprietà di zinco rame oligoelemento potete reperire tutte le informazioni su dosaggi e circostanze in cui questo rimedio si rivela prezioso.

Infine, integrazioni di magnesio contribuiscono ad armonizzare la sfera psicoemotiva, contrastando stati ansiosi e problematiche dell’umore spesso collegate al deficit erettile. Si ottengono risultati più decisi attraverso un trattamento combinato in cui al magnesio si associano supplementazioni di taurina, un amminoacido in grado di regolarizzare la trasmissione degli impulsi nervosi, e di vitamina B6 (piridossina), coinvolta nella sintesi della

ginkgo biloba per aumentare erezione torino

ginkgo biloba torino

serotonina, il principale neurotrasmettitore implicato nella modulazione del tono dell’umore.

Ricorrete alle formulazioni di magnesio più biodisponibili, come quelle citate in Magnesio e suoi effetti sulla salute, e verificate che i dosaggi di vitamina B6 siano confrontabili a quelli riassunti nell’articolo Integratori di vitamine: le dosi efficaci. Per ciò che riguarda la posologia della taurina, è possibile assumerne in sicurezza da 500 a 1000 milligrammi al giorno.

Se il deficit erettile è causato o acuito da problemi vascolari, tra i rimedi naturali più indicati trovate il ginkgo

(Ginkgo biloba), che agisce migliorando la circolazione e l’afflusso di sangue al pene. Trovate un approfondimento su questo fitoterapico in Proprietà, effetti e controindicazioni del ginkgo (Ginkgo biloba).

 

Inoltre per allieviare ansia da prestazione è consigliato un percorso tantrico renaissance ideato e praticato da studio olistico crocetta, situato in corso alcide de gasperi (zona crocetta) a torino. Chiama il 327.3961832 oppure scrivici su whatsapp con almeno un’ora di preavviso per fissare appuntamento!

#calolibidotorino

quali massaggi aumentano testosterone endogeno

massaggi per aumentare desiderio sessuale zona crocetta torino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *